Come prevenire la formazione di carie con rimedi naturali

Come prevenire la formazione di carie con rimedi naturali

La cura del proprio corpo e quindi il benessere personale dipende quasi sempre dalle abitudini che uno ha e dal ritmo di vita che conduce; infatti, stare attenti alla salute del proprio corpo richiede tempo, soldi, energie e, in un certo senso, anche delle conoscenze.

Infatti, bisogna sapere in che modo prevenire un disturbo con atteggiamenti adeguati e che non portino mai alla necessità di soluzioni estreme. Questo vale in molti casi e uno dei principali è sicuramente quello delle carie, che coinvolgono il dente nella sua totalità, agiscono distruggendone la parte dura e provocando dolori molto forti. La buona notizia però è che la formazione di carie si può evitare, con un po’ di attenzione ed alcuni accorgimenti.

Basta carie grazie a rimedi naturali

Prima di scegliere qualsiasi soluzione a questo disturbo, è bene assicurarsi di avere un buon metodo di prevenzione, basato sulla cura dell’igiene della propria bocca, quindi sull’abitudine di spazzolare i propri denti in modo costante e preciso. Oltre a spazzolarli usando uno spazzolino morbido, è utile e necessario l’uso del filo interdentale, stando attenti a fare movimenti delicati ed avere una dieta ricca di calcio, che oltre a rafforzare i denti li protegge dall’effetto negativo dei cibi acidi.

Poi ci sono degli ingredienti naturali che agiscono in modo positivo ed efficace verso la prevenzione della formazione di fastidiose carie; prima di tutto, cercate di evitare lo zucchero, che crea batteri molto dannosi e di cui è difficile arrestare l’azione.

Se avete voglia di cibi dolci, mangiate piuttosto della frutta, come le mele o le pere che sono delle ottime alleate anche della pulizia dentale, proprio per la consistenza che hanno; in aggiunta, consumate tè verde ed erbe come il finocchio e la cannella e verdure fresche come i peperoni e le carote per rinforzare i vostri denti e renderli più resistenti agli eventuali attacchi da parte dei batteri e delle sostanze acide. Seguendo questi semplici consigli, potrete prevenire la formazione di carie in modo sicuro e assolutamente naturale.

Read More

Ingredienti naturali per gestire i capelli grassi

Ingredienti naturali per gestire i capelli grassi

La cura dei capelli è un aspetto importante e per molti fondamentale, dato che sono una parte molto visibile del nostro aspetto e sono molto delicati, proprio perché soggetti all’influenza di vari fattori.

Infatti, il clima del luogo in cui viviamo e l’inquinamento in esso presente sono determinanti per il benessere dei capelli; per non parlare dell’alimentazione, del livello di stress e delle abitudini quotidiane di ognuno di noi.

I capelli possono reagire a fattori esterni troppo aggressivi sporcandosi in fretta, cadendo, diventando deboli o troppo secchi; insomma, esistono vari problemi che potrebbero coinvolgere i tuoi capelli. Uno dei più fastidiosi è certamente quello di avere dei capelli grassi che si sporcano facilmente, a causa di una produzione eccessiva di sebo da parte del cuoio capelluto, che fa sì che venga trattenuto molto di più lo sporco presente nell’ambiente, provocando non pochi disagi.

Come trattare naturalmente i capelli grassi

Per tenere sotto controllo questo problema e limitarne gli effetti negativi, è importante innanzitutto lavarli frequentemente e con shampoo poco detergenti senza sottoporre il cuoio capelluto a temperature troppo elevate durante l’asciugatura. Poi, si possono usare alcun ingredienti naturali che aiutano nell’intento di rendere i capelli meno grassi e più belli.

Potresti preparare uno shampoo naturale con il succo ricavato da due limoni, alcune gocce di acido citrico e dell’acqua, per poi massaggiare delicatamente la tua chioma e lasciare agire per qualche minuto prima di risciacquare; potresti sostituire il tuo shampoo con questa soluzione naturale almeno un paio di volte al mese, senza esagerare quindi.

Altri rimedi naturali eccezionali sono il sidro di mele, la menta abbinata all’aceto di mele, il bicarbonato che assorbe il sebo in eccesso  e infine l’amido di mais con cui preparare una buonissima maschera per i capelli in modo da renderli meno grassi e sporchevoli.

Read More